Cos’è il mercato di riferimento (target market)?

Target market marketing

Un mercato di riferimento (in inglese “target market) è il gruppo dei possibili clienti su cui l’azienda ha deciso di puntare.

Un target di mercato ben definito è il primo elemento di una strategia di marketing e per fare questo è necessario focalizzare la propria attenzione su quattro elementi del marketing mix che determinano il successo di un prodotto o di un servizio sul mercato:

  • Prodotto,
  • Prezzo,
  • Promozione,
  • Postazione di vendita (place)

I mercati di riferimento sono quindi gruppi di individui selezionabili in base alle seguenti variabili di segmentazione:

  • Posizione geografica,
  • Demografica / segmentazione socio-economiao – e quindi ad esempio variabili tramite cui targhetizzare sono il sesso, l’età , il reddito , l’occupazione , l’istruzione , la dimensione della famiglia, la fase del ciclo di vita in cui si trovano,
  • Segmentazione psicografica – (e quindi atteggiamenti , valori e stili di vita)
  • Segmentazione comportamentale – (ad esempio grado di fedeltà nelle abitudini )
  • Segmentazione relativa ai prodotti – (per esempio in base alla relazione con un prodotto specifico)

Normalmente sono utilizzate quattro strategie di marketing di base per soddisfare mercati di riferimento:

  • Marketing indifferenziato o di marketing di massa,
  • Marketing differenziato,
  • Marketing concentrato,
  • Micromarketing / marketing di nicchia.

 

Una parte di questa identificazione è possibile da attuare tramite la rete internet e la creazione di appositi siti web dove acquisire informazioni e mostrare le proprie competenze e servizi. Si potrebbe dire che oggi il marketing è in buona parte fatto online, nella branca del web-marketing.

Successivo Investire in marketing significa investire sul cliente