Modello prescrittivo, predittivo, descrittivo: cosa sono e differenze

Modello prescrittivo, predittivo, descrittivo: cosa sono e differenze Modello prescrittivo (deterministico) = modello dove le variabili indipendenti sono note e/o sotto il controllo dell’operatore (simile ai modelli di programmazione lineare e non lineare, CPM) Y = f (X); Y = variabile dipendente, X = variabile indipendente. Oltre ai modelli prescrittivi, esistono: A – modelli predittivi = la funzione... Continua »
agosto 27, 2016

Le strategie di business nei settori in declino o maturi

Le strategie di business nei settori in declino o maturi Le strategie nei settori maturi ed in declino: 1) Vantaggio di costo 2) Ricerca differenziazione nella fase della maturità 3) Riconfigurazione della catena e del sistema del valore 4) Acquisizione imprese rivali al fine di aumentare la propria capacità se si persegue vantaggio di costo (economia di scala) 5) Espansione... Continua »
maggio 26, 2016

I tipi di mercato secondo Williams – strategie aziendali

I tipi di mercato secondo Williams – strategie aziendali L’ambiente nel quale le imprese si trovano riceve delle modifiche continue per merito dei cambiamenti tecnologici; la rapidità di questi cambiamenti incide sulla tendenza alla globalizzazione dei mercati. Secondo l’economista Williams la velocità con cui un contesto settoriale cambia e sviluppa nuovi tipi di prodotto è quell’elemento chiave che determina... Continua »
maggio 9, 2016

Gli svantaggi di fare impresa all’estero: le difficoltà strategiche più comuni

Gli svantaggi di fare impresa all’estero: le difficoltà strategiche più comuni   Liability of foreigness: la debolezza di essere straniero: le imprese locali favorite da regolamenti discriminatori (brevettazione, assetti proprietari, gare). Costi aggiuntivi che deve sostenere sia per adeguare la struttura organizzativa e coordinare team distanti, sia per inesperienza negoziazione, norme, abitudini del luogo che mettono l’impresa in una condizione di... Continua »
maggio 7, 2016

Che cos’è la resource based view – marketing

Che cos’è la resource based view – marketing La resource based view si focalizza sulle risorse e le competenze di un’impresa. Quando le risorse e le competenze di un’impresa terza sono di valore e quindi si possono dire rare, inimitabili e non acquisibili o almeno acquisibili a costi molto elevati l’integrazione non è un’opzione, anche se le minacce... Continua »
maggio 6, 2016

La scelta strategica esterna – marketing strategico

La scelta strategica esterna – marketing strategico Può risultare utile per un azienda stringere accordi e alleanze con altri gruppi per condividere reciproci vantaggi competitivi e aumentare così la propria competività. In quest’articolo ci limitiamo a elencare quelle che riteniamo siano le determinanti della scelta strategica di crescita esterna: Migliorare l’efficienza dell’impresa (usufruire delle economie di scala)... Continua »
maggio 3, 2016

Innovazione e vantaggio competitivo – le regole del gioco

Innovazione e vantaggio competitivo – le regole del gioco <<< Torna alla natura e alle fonti del vantaggio competitivo Il cambiamento interno è generato dall’innovazione, la quale non solo determina un vantaggio competitivo all’impresa, ma nello stesso tempo rovescia il vantaggio competitivo delle altre imprese. L’innovazione viene definita come l’incarnazione di un contesto aziendale che comprende anche nuovi modi... Continua »
aprile 20, 2016

Reazione al cambiamento e vantaggio competitivo

Reazione al cambiamento e vantaggio competitivo <<< Torna alla natura e alle fonti del vantaggio competitivo Il vantaggio competitivo che deriva dal cambiamento esterno dipende anche dalla capacità dell’impresa di rispondere al cambiamento. Qualsiasi cambiamento esterno crea opportunità di profitto. È compito del manager, attraverso le sue capacità di imprenditorialità, di identificare e di rispondere alle... Continua »
aprile 20, 2016

Le fonti esterne di cambiamento

Le fonti esterne di cambiamento <<< Torna alla natura e alle fonti del vantaggio competitivo Le differenze di redditività tra le imprese concorrenti sono un fenomeno di disequilibrio:il vantaggio competitivo si manifesta in presenza di cambiamento. Le fonti di cambiamento possono essere esterne o interne al settore. Affinché i cambiamenti esterni, determino un vantaggo competitivo,... Continua »
aprile 20, 2016